• Coordinatori della Sicurezza nei Cantieri ai sensi del D.lgs. n.81/08 | SCARICA L’ELENCO

All’interno dei cantieri, vi è una figura di fondamentale importanza per il corretto svolgimento dei lavori, si tratta del coordinatore della sicurezza, una figura per cui il D.Lgs. n. 81/08 prevede mansioni, responsabilità, requisiti, formazione e aggiornamento. Oltre al titolo di studio, l’altro requisito fondamentale è l’attestato di frequenza al corso di formazione specifico della durata complessiva di 120 ore come stabilito dalla legge. Si tratta di un corso abilitante alla professione di coordinatore della sicurezza che rilascia un attestato valido solo dopo il superamento del test di verifica finale. La normativa prevede che per esercitare la professione regolarmente sia necessario provvedere al rinnovo della formazione specifica con cadenza quinquennale, tramite un corso della durata di 40 ore.

  • Professionisti negli elenchi del Ministero dell’interno DM 05/08/2011 | SCARICA L’ELENCO

Pubblicato, sulla G.U. n.198 del 26 agosto 2011, il D.M. 5 agosto 2011 recante “Procedure e requisiti per l’autorizzazione e l’iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell’Interno di cui all’articolo 16 del decreto legislativo 8 marzo 2006 n.139”., prevede, tra l’altro, la necessità di effettuare corsi o seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi, per il mantenimento dell’iscrizione negli appositi elenchi del Ministero dell’Interno. Possono iscriversi, a domanda, negli elenchi del Ministero dell’interno i professionisti iscritti negli albi professionali, di seguito denominati professionisti, degli ingegneri, degli architetti-pianificatori-paesaggisti e conservatori, dei chimici, dei dottori agronomi e dottori forestali, dei geometri e dei geometri laureati, dei periti industriali e periti industriali laureati, degli agrotecnici ed agrotecnici laureati, dei periti agrari e periti agrari laureati, in possesso dei requisiti di cui al presente decreto. Per l’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’interno, i professionisti devono essere in possesso, alla data della presentazione della domanda, dei seguenti requisiti: a) iscrizione all’albo professionale; b) attestazione di frequenza con esito positivo del corso base di specializzazione di prevenzione incendi, di cui all’art. 4 del DM 05/08/2011

  • Albo Regionale degli Esperti in materia di Paesaggio ai sensi della L.R. n.13/2014 | SCARICA L’ELENCO

La legge regionale n.13 del 6 giugno 2014 (Testo unico della normativa regionale in materia di paesaggio), nel riordinare la legislazione regionale per l’esercizio delle funzioni amministrative in materia di paesaggio e in conformità alle disposizioni del decreto legislativo n.42/2004 e seguenti modifiche e integrazioni, ha previsto all’articolo 7, comma 1, l’istituzione dell’Albo regionale degli esperti in materia di paesaggio. Nell’Albo sono individuati i membri esperti di cui i comuni, secondo quanto previsto dall’articolo 11 della legge regionale n.13/2014, devono avvalersi per la nomina dei componenti delle Commissioni locali per il paesaggio, in attuazione dell’articolo 148 del decreto legislativo n.42/2004 e smi.

  • Collaudatori Cemento Armato ai sensi del L. 1086/71 | SCARICA L’ELENCO

Ai sensi della L. 1086/71 all’art. 7 sono idonei ad essere inseriti nell’elenco collaudatori opere in cemento armato, ai fini del rilascio delle terne di collaudo, i professionisti con almeno 10 di iscrizione all’Albo . Per l’iscrizione è necessario presentare domanda all’Ordine di appartenenza.

  • Elenco Consulenti Tecnici d’ufficio – Tribunale della Spezia | SCARICA L’ELENCO

Il Consulente Tecnico d’Ufficio è la figura che assiste il Giudice o la parte per l’intero processo o durante i singoli atti. Per poter diventare CTU è necessario essere iscritti all’Ordine professionale da almeno due anni, essere in possesso della speciale competenza tecnica, risiedere in un Comune della giurisdizione del Tribunale cui si fa domanda e non essere già inseriti negli elenchi di CTU o periti di un altro Tribunale.

  • Elenco consulenti tecnici d’ufficio e dei commissari ad Acta ausiliari della Giustizia Tributaria | SCARICA L’ELENCO

Con deliberazione n. 2316/2018 il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria ha approvato la istituzione di speciali elenchi di Consulenti Tecnici e Commissari ad Acta, appositamente formati per le esigenze delle Commissioni tributarie. Potranno essere inseriti nello speciale registro SOLO coloro che sono già iscritti negli Albi tenuti dagli Uffici Giudiziari (Tribunali e Corti di Appello). Gli interessati potranno fare pervenire direttamente all’Ordine di appartenenza la domanda, sottoscritta con firma digitale, che si trova caricata in file compilabile, salvabile in pdf, sul sito del CPGT (all’indirizzo https://www.giustiziatributaria.it/documentazione disponibile una apposita sezione denominata “Albo CTU: modulistica”).

  • Presidio di Protezione Civile | SCARICA L’ELENCO

L’Ordine degli Architetti PPC della Spezia, con delibera consiliare n. 21 del 13 luglio 2013 ha istituito il Presidio Provinciale di Protezione Civile. Il Presidio Provinciale fa parte della “Rete di Presidi degli Architetti per la Protezione Civile”. L’istituzione dei Presidi per la protezione civile da parte degli Ordini degli Architetti trae origine dall’Accordo Quadro sottoscritto dal Consiglio nazionale degli Architetti P.P.C. con il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile in data 31 marzo 2004 ed dal successivo Protocollo d’intesa del 12 maggio 2010, che disciplina l’attività formativa sul tema della gestione tecnica dell’emergenza e dell’agibilità post-sismica. Tale accordo aveva come fine la realizzazione di una rete di Presidi Locali di Protezione Civile, istituiti presso le Federazioni/Consulte Regionali (Presidi Regionali degli Architetti per la Protezione Civile) o presso gli Ordini Provinciali (Presidi Provinciali degli Architetti per la Protezione Civile) con l’obiettivo principale di alimentare, nel rispetto della legge 24/02/1992 n°225, un efficiente rapporto di collaborazione, istituzionale, con gli organismi nazionali e regionali della Protezione Civile, sia in emergenza che in regime ordinario, offrendo la professionalità di volontari qualificati e costantemente aggiornati, in materia di protezione civile. Il Presidio costituisce quindi uno strumento attraverso il quale gli architetti offriranno la loro professionalità a servizio della sicurezza dei cittadini e di una corretta gestione del territorio. Il Presidio ha infatti come obiettivo la formazione e l’informazione, attuate per mezzo dell’organizzazione di convegni a livello comunale, rivolti ai tecnici e a tutta la cittadinanza, e per mezzo di iniziative formative nelle scuole della provincia per favorire una cultura sensibile e attenta ai rischi cui il nostro territorio è soggetto, sviluppando atteggiamenti di prevenzione e autotutela.

  • Coordinatori Concorsi di Progettazione | SCARICA L’ELENCO

Il Coordinatore di Concorsi di progettazione è una nuova figura professionale non ancora codificata nella normativa. E’ colui che costituisce l’interfaccia indispensabile per la buona riuscita del concorso tra il Committente ed i Partecipanti, svolgendo il ruolo di assistente al RUP. – D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii – Circolare CNAPPC n. 113 del 5 settembre 2018